Il modello di evoluzione tecnologica che caratterizza gli orologi Sea-God unisce la tradizionale meccanica dell’orologio all’innovazione di brevetti super esclusivi che introducono grandi cambiamenti nell’evoluzione della tecnica dell’orologio.

I brevetti principali che ogni orologio Sea-God possiede sono due:
 
STRAIGHT CROWN
 
 
La prima miglioria riguarda la corona di carica dell’orologio. Di norma la corona di carica serve a regolare un orologio e possiede il logo della marca applicato esternamente alla corona. Questo può comportare alcuni inconvenienti tra cui lo scollamento, in caso di materiali plastici del logo, e il fatto che non venga garantita la posizione perfettamente verticale del marchio quando la corona è avvitata a fine corsa contro la cassa. Per ovviare questi problemi, Sea-God ha brevettato un sistema di precisione e di elevata affidabilità che permette alla corona dell’orologio di disporsi in posizione verticale ogni volta che viene svitata e utilizzata. Con questo brevetto è possibile anche sostituire con estrema facilità l’effigie in caso di usura, grazie all’accoppiamento a baionetta tra l’elemento discoidale che supporta il logo e l’apertura definita nella corona.
 
TOP RING SYSTEM
 
 
Un’altra miglioria riguarda la ghiera, la stessa di solito è accoppiata all’orologio tramite pressione alla cassa e fissata con una fascia elastica in metallo che trattiene la ghiera. In caso di sostituzione è necessario staccarla dalla cassa con un utensile facendo leva. Quest’operazione è molto delicata e, se non viene effettuata con precisione, rischia di danneggiare se non addirittura rompere i componenti dell’orologio con graffi o scheggiature. Per questo Sea-God ha depositato un brevetto esclusivo che permette di rimuovere facilmente la ghiera per qualsiasi tipo di intervento, senza compromettere l’estetica dell’orologio. Cassa e ghiera non sono più accoppiati secondo un sistema a pressione, ma grazie a viti inserite nella cassa dell’orologio. Sarà sufficiente svitare la coppia di viti e rimuovere la ghiera con un semplice movimento di estrazione, per procedere alla sostituzione del pezzo senza rischiare di danneggiare alcun componente.